Poesialibera


Ai confini dell’eternità
ottobre 18, 2009, 11:07 pm
Filed under: Poesie sul mondo

scogli3.jpgDove il mare si tinge d’arancio e profuma d’estate.
Dove la spuma delle onde spezza gli scogli, e lo scirocco urla nell’eco dell’immensità.
Lì dove tutto nasce, e dove tutto finisce.
Lì dove muoiono le stelle.
E’ lì che ti aspetterò.

 

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: