Poesialibera


Gocce di vita
febbraio 13, 2010, 1:25 pm
Filed under: 1

Guarda questo tempo,

raccontati dietro una tazza che profuma d’inverno,

racconta a chi desidera ascoltare

di quanti fuochi nel camino, di quante passioni sotto le stelle.

Raccontami dei sogni di un’altra epoca,

raccontami dei tuoi sogni,

se ancora li ricordi in quella seggiola legnosa.

Ecco la luce che aspettavo nei tuoi occhi,

ecco le primavere della prima infanzia,

le estati della tua calda gioventù.

Quasi mi sembra di poterle vedere, nei tuoi occhi, quelle colline,

lo sento, il profumo dei ricordi,

dell’erba bagnata dalla rugiada del primo mattino,

e dei primi boccioli che faticano a schiudersi.

Sento il rumore del mare notturno che dondola le barche,

il suo sussurro nella tua anima,

una sua goccia lungo le tue gote.

E’  lo stesso di adesso, lo stesso di sempre.

(febbraio 2010)



febbraio 13, 2010, 1:05 pm
Filed under: 1

La via

Frammenti di luce risplendono nell’anima

risvegliata dal torpore di un lungo sonno

in cui sogni si rincorrono senza fine.

Tendimi la tua mano,

posso vedere il sogno di un bambino mai abbandonato,

il sogno di un bambino mai allontanato,

il sogno di un bambino mai plagiato.

Nel silenzio cerco il consiglio che tarda ad arrivare,

il pensiero che mette fine ai pensieri.

Nel respiro dell’anima rallento la mia corsa,

sfumature celate nei ricordi indicano una scelta,

Sono o non sono la via.

La mano del bambino guida senza tirare,

Fragile e ingenua dolcezza,

forza della mia umanità.

(febbraio 2010)



Il porto di Barcellona
settembre 3, 2009, 2:13 pm
Filed under: 1

poesia

 

Piccole luci danzano sulla spiaggia,

si odono grida sulla distesa di sabbia,

è la gioia di chi festeggia, incurante del domani.

Affacciamoci su questo porto di vita,

 i passanti si uniscono alle danze,

 il mio sguardo è perso nell’immensità del mare.

Manti di stelle illuminano questa calda notte,

i rumori non coprono il frusciare del vento,

che ci accarezza i capelli.

Conchiglie brillano di luna come diamanti

tesori che le onde trascinano a riva,

che la marea potrebbe riprendersi in qualsiasi momento.

E’ il profumo dello iodio a renderci sereni,

o l’atmosfera che vogliamo imprimere nella nostra mente?

Caldo rifugio ci accoglierà nei momenti più bui,

angolo in cui evaderemo dalla quotidianità.

Sento una voce lontana chiamarmi per nome.

Ancora un momento, solo un momento… lasciatemi fuori dal tempo.



Angolo di paradiso
maggio 15, 2009, 3:46 pm
Filed under: 1

girasoliChiudi gli occhi,

ascolta.

Allontanati da quel fiume di pensieri che scroscia,

non udirai alcun suono.

Lascia che gli altri ti corrano appresso,

lascia che ti spingano,

lascia che ti superino,

resterai il primo.

Apri altri occhi su una distesa di alti girasoli,

passeggia nel loro profumo,

ammira la loro lucentezza.

Ti bacia il caldo sole estivo,

segui leggero un qualsiasi sentiero,

e ascolta la leggera brezza che ti sussurra all’orecchio:

non ti voltare…



La Bellezza
aprile 6, 2009, 3:13 pm
Filed under: 1

farfalla-21Bellezza è filo di luce che trafigge la tenebra,
inebriandola di se stessa.

Bellezza sono gli occhi di un bambino nella delicatezza di un giglio.

Bellezza è la forma che l’intelletto non pretende di capire, ma si accontenta di contemplare.

La vera Bellezza ha la durata di uno sguardo o una carezza,
così effimera nella sua eternità.

Bellezza è vedere nelle ciglia lo sbatter d’ali d’una farfalla,
Bellezza è sentire musica nelle note di una poesia.

Chi è puro di cuore vive nella bellezza,
chi non lo è vive per scovarla.